Cartongesso

Mi risolve tutti i problemi?

by www.p3r.info

 

 

In altri articoli ho trattato la tematica dei piccoli lavori e della sempre minor entità degli stessi, il cartongesso si presta molto a queste casistiche dove è richiesto di sporcare poco, essere veloci e magari stare in piccoli spazi.

 

Pro e contro

Pro

-Velocità di applicazione

-Leggerezza, circa ¼ di peso del muro classico

-Pratico per far passare o nascondere impianti

-Sottile il che implica la possibilità di mettere molto isolante il quale ci farà risparmiare tanti soldini.

 

Contro

-Il tipo leggero, 1 lastra x lato, non è particolarmente robusto, basta fare doppia lastra o accoppiato osb per ovviare al problema

-Dove c’è molta umidità all’interno della stanza, non parliamo della parete che nasconde dove è facile risolvere quel problema, bisogna usare tipi di lastre adeguate e non la classica bianca

 

Quando è adatto?

Nella maggioranza dei casi ma bisogna capire bene quale tipologia di metodo e di materiale.

-Per esempio voglio isolare termicamente una stanza è adatto? Certo buoni risultati si ottengono con 10 cm di spessore. Quando dico buoni intendo un lavoro che è ben fatto, si può fare più sottile tipo 3 cm? Farete un brutto lavoro quasi sicuramente, questione di trasmittanze termiche e di estetica in quanto per farlo così sottile dovremmo utilizzare delle scorciatoie che non vi lasceranno contenti. Saremo felici di valutare la vostra problematica e farvi un preventivo senza impegno.

Voglio fare una tramezza in un negozio è indicato? Certo!

Voglio ricavare un bagno all’interno di una stanza è indicato? Certo!

 

Quali sono gli errori più comuni da prevedere?

-Chi esegue i lavori deve conoscere l’esistenza delle normative di applicazione, esistono normative, più semplicemente esistono molti manuali di posa che spiegano come comportarsi, averlo visto fare non basta! Saremo felici di eseguire un lavoro a regola d’arte o comunque fornirvi materiali con schema di posa comprensivo di un progettino secondo necessità.

-I tipi di materiali vanno usati non “secondo me” perché chi lo dice è impreparato, ci sono studi di decine di anni con tanto di prove di laboratorio per come comportarsi quindi va prima documentarsi e poi fare il lavoro.

-Volete fare un piccolo lavoro, cose semplici? Possiamo spiegarvi.

-Assumere il più economico e  convincersi del fatto che è bravo perché ha detto di averlo già fatto: Quanti metri meglio chiedere...

-Ricordate che il cartongesso ha dei punti di giunzione dove si formano piccole gobbe, solitamente non si vedono se ben stuccato ma ci sono certe casistiche di illuminazione in cui si vedono, l’unica soluzione perché non ci siano è la stuccatura piena o alla Genovese che ha un costo non trascurabile e nessuno ve la fa se non viene specificata.

In conclusione il cartongesso ha molti vantaggi ma essendo profondamente diverso dai metodi classici bisogna conoscerlo, conoscere normative e materiali altrimenti si ottengono lavori pessimi.

 

P3R Pomo Piero di Pomo Roberto

ufficio@p3r.info

335206186 Roberto

 

Render per cambio bagno www.p3r.info/bagno  Progetto casa www.p3r.info/casa  Render storici www.p3r.info/render Home articoli www.p3r.info/articoli

 

Perché questa pagina non assomiglia alla maggioranza delle pagine web? Semplice noi seguiamo le linee guida per la lettura facilitata, non vendiamo pubblicità ma idee vere.